PADI

Areamare Diving Center/25566

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle
  • Google+ - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

Angelika

Questa immersione non supera i 18 metri e ha tutto il fascino che ogni relitto ha.

Il relitto dell'Angelika è senza dubbio uno dei luoghi di immersione più popolari che abbiamo. Costruito nel 1967 e di proprietà di una compagnia greca, trasportava oltre 4.000 tonnellate di cloruro di potassio da Barcellona a Marghera.

 

Il 26 settembre 1982 si incagliò sulle rocce della Marmorata, vicino a S. Teresa di Gallura. Si pensava che il suo rilascio rapido, ma non era il caso, nemmeno i rimorchiatori erano riusciti ...

 

Nei mesi successivi al recupero di sostanze inquinanti, una tempesta lo spezzò e affondò.


Oggi il relitto appare irriconoscibile, frammenti di lamiera sono sparsi qua e là, l'area posteriore è posizionata sul lato sinistro con i terminali al loro posto. In buone condizioni, si può vedere il castello sul retro è la scala esterna che porta al ponte superiore. Dagli oblò, puoi vedere l'interno.

I giochi di luce offerti sono sempre molto belli. Colonizzato oggi da spugne, alghe che riparano gruppi di orate, salici e molti altri pesci.